Benché avesse detto che si sarebbe ritirato se non avesse vinto il referendum, Matteo Renzi c’è, è più presente che mai e sta girando l’Italia in treno per la campagna elettorale del PD.

Ed è stato anche nel Savonese, dove ha preferito visitare un’azienda florida, solida in forte espansione: Noberasco. Ha anche parlato delle problematiche legate alle nostre infrastrutture e di come praticamente a brevissimo molte di queste miglioreranno.

Sui social ho visto molti commenti sul perché abbia visitato un’azienda forte e non una in crisi come la Piaggio Aerospace, dov’è stato qualche anno fa, in occasione del trasferimento da Finale Ligure a Villanova d’Albenga. E niente, per una volta sono d’accordo. Per una volta un politico in campagna elettorale ha evitato di andare a raccontare tante bugie a gente che da troppo tempo attende qualcosa che non arriva.

Basta, intanto non crediamo più a nulla!

Condividi:

Registrazione nuovo utente


  • Nome

  • Informazioni di contatto

  • A proposito di me ...

  • Scegli una password alfanumerica di almeno 8 caratteri Lunghezza minima di 8 caratteri.
    La password deve avere come minimo una robustezza uguale a Debole
    Indicatore intensità
  • Reinserisci password


    Password dimenticata


    Inserisci il tuo nome utente o indirizzo email.
    Riceverai un'email con un link per generare una nuova password.